Possibile alleanza politica in Francia per sconfiggere Macron

Il leader del Rassemblement National, Jordan Bardella, che aspira a diventare primo ministro di Francia dopo le elezioni legislative del prossimo 30 giugno, questo martedì, ha assicurato  che vuole ottenere la maggioranza più ampia possibile, per cui ha teso la mano ai Les Républicains. Inoltre, Marine Le Pen sta negoziando con Eric Zemmour per presentarsi alla prossima tornata elettorale con una lista unitaria.

“Ogni giorno che vivo mi prepara ad esercitare il potere”, ha assicurato Bardella, che è stato anche capolista del suo partito alle elezioni europee, dove il Rassemblement National ha ottenuto un risultato schiacciante, con oltre il 31% dei voti contro il 15% di Emmanuel Macron.

Lunedì, i risultati hanno portato il presidente Macron ad annunciare lo scioglimento dell’Assemblea Nazionale e la convocazione di elezioni per il 30 giugno e il 7 luglio. La vicinanza della data ha costretto tutti i partiti a ridefinire le loro alleanze.

Bardella, pur credendo che il suo partito possa vincere le elezioni, ha prospettato un potenziale governo di unità nazionale con la presenza di altre forze. In tal senso, il leader ha chiesto al partito di Éric Ciotti, Les Républicains, di “smettere di essere il sostegno politico di Macron”. Il giorno successivo, Ciotti ha annunciato un’alleanza con il Rassemblement National in vista delle elezioni legislative, giustificando che il suo partito è “troppo debole per opporsi ai due blocchi più pericolosi. Abbiamo bisogno di un’alleanza con Marine Le Pen. Abbiamo bisogno di un’alleanza di destra nazionale e patriottica”, ha commentato.

Questa decisione di Ciotti ha portato la commissione esecutiva del partito conservatore francese Les Républicains a decidere mercoledì l’espulsione del proprio presidente, lo stesso Éric Ciotti. Pochi minuti dopo la notizia, Ciotti ha dichiarato in un messaggio pubblicato sul social network X che “questa decisione non ha alcuna conseguenza legale, perché si tratta di una chiara violazione degli statuti del partito. Io sono e resto presidente del partito”, ha pubblicato. Nonostante ciò, il partito ha annunciato che presenterà candidati che correranno contro Ciotti nella sua circoscrizione nelle prossime elezioni legislative.

Nel frattempo, Eric Zemmour e Marion Marechal si sono già aperti a una coalizione di destra, che sembra loro “più necessaria che mai”, un segnale che il partito di Zemmour, che ha ottenuto circa il 5% alle elezioni europee, potrebbe tendere la mano al suo rivale più forte, Marine Le Pen.

Allo stesso modo, il presidente Macron ha confermato questo martedì che non si dimetterà dal suo incarico, indipendentemente dal risultato delle elezioni legislative. Di fronte alla possibilità di una maggiore pressione su di lui in caso di vittoria del partito di Marine Le Pen, ha sottolineato che non è il Rassemblement National “a scrivere la Costituzione”, suggerendo così che la sua posizione non sarà in discussione.

D’altra parte, un primo sondaggio indica una chiara vittoria del Rassemblement National nelle prossime elezioni legislative, con il 35% dei voti. La seconda forza sarebbe il Front Populaire (coalizione di estrema sinistra) con il 25%; la terza forza il movimento di Macron (18%); Les Républicains sarebbero quarti con il 9%. Reconquête (il partito di Éric Zemmour) raggiungerebbe il 4%.

Sebbene queste elezioni siano una grande opportunità per dimostrare la debolezza di Emmanuel Macron come leader del paese, saranno giorni molto turbolenti in Francia, con possibili manifestazioni violente nelle strade da parte degli estremisti di sinistra.

Candela Sol Silva
Candela Sol Silva
Studentessa di ingegneria, giornalista e intervistatore. È stata responsabile della campagna elettorale e addetta stampa del candidato alla Camera dei Deputati di Fratelli d'Italia in Sud America, Vito De Palma, alle ultime elezioni del settembre 2022.
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x