Premierato. Spinelli (FdI): opposizioni difendono senatori a vita e giochi di palazzo

“In Aula del sta avvenendo un dibattito surreale sul premierato, perché anziché stare al merito della riforma, le opposizioni ribadiscono ormai in modo logorroico una sterile difesa della figura dei senatori a vita. Ma gli stessi che non vogliono toccare i senatori a vita, non vogliono nemmeno toccare un sistema fatto di giochi di palazzo, che ha consentito ad esempio a un signor nessuno come Giuseppe Conte, mai eletto dagli italiani, di diventare presidente del Consiglio governando prima con una forza di destra, poi con una forza di sinistra e infine – dopo aver chiuso i cittadini in casa a suon di dpcm – di tentare, fortunatamente senza riuscirci, la composizione di un governo larghissimo. Questo dibattito surreale ci consente allora di rivendicare la nostra volontà di abolire la figura dei senatori a vita e di far eleggere direttamente il presidente del Consiglio, affinché gli italiani siano finalmente davvero protagonisti della vita democratica della nazione”.

Lo dichiara in una nota la senatrice di Fratelli d'Italia Domenica Spinelli, segretario della commissione Affari costituzionali.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x