Primarie Argentina, Fidanza (FdI-Ecr): successo candidati centrodestra fa ben sperare per presidenziali

“Segnali incoraggianti dal Sudamerica. Nelle primarie per le prossime elezioni presidenziali argentine grande affermazione del ticket liberal-conservatore di Javier Milei e Victoria Villarruel, che si è classificato primo con il 31,5% dei voti”. È quanto dichiara in una nota il capodelegazione di Fratelli d'Italia – ECR, Carlo Fidanza, componente della delegazione Ue-America Latina al Parlamento europeo. “A ciò si aggiunge il secondo posto della coalizione moderata Juntos per El Cambio, nel cui campo la candidata conservatrice, Patricia Bullrich, ha sconfitto il candidato centrista Larreta. Durissima battuta d'arresto per la sinistra populista al governo che, pur avendo schierato il volto rassicurante del ministro dell' uscente Massa, paga i pessimi risultati di una demagogica e inefficace. Si tratta di risultati oltre ogni aspettativa, che fanno ben sperare in vista delle presidenziali del 22 ottobre e del successivo ballottaggio. Se quel giorno gli argentini confermeranno le scelte di ieri sarà una sconfitta decisiva per la sinistra al potere legata strettamente al Foro di San Paolo e, con esso, a Cuba, Venezuela e Cina”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x