Prof Menichetti in pensione, Petrucci (FdI): “E’ urgente cambiare le regole, a 70 anni ci sono eccellenti professionisti che possono continuare a dare il loro contributo”

“Menichetti andrà a lavorare nella clinica di San Rossore, significa che ha ancora da spendere molto in termini di energia, professionalità e competenza”

“E’ urgente cambiare le regole nella pubblica, a 70 anni ci sono ancora eccellenti professionisti che possono continuare a dare un valido contributo sia mentalmente che fisicamente. Possono dare ancora tanto, quindi bisogna cambiare le regole! Il livello raggiunto dal professor Francesco Menichetti gli permette di essere ancora utile per la città di Pisa, per il territorio e per la Regione. Nel caso in cui ci sia disponibilità a restare in servizio, al giorno d’oggi a 70 anni si è ancora giovani” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità, in relazione al pensionamento del primario di Malattie infettive di Pisa e simbolo della lotta al Covid, che lascia la pubblica per raggiunti limiti di età.

“Le fredde e troppo rigide regole della pubblica non guardano all’energia, alla competenza e alla professionalità di chi ha ancora da spendere molto. Infatti, Menichetti non si fermerà e andrà a lavorare in una struttura privata pisana, nella clinica di San Rossore -sottolinea Petrucci- E’ illogico mettere a riposo una mente brillante che dal primo giorno dell’emergenza è stato in prima linea contro il Covid, non si può mettere in secondo piano il livello di maturità ed equilibrio di un professionista proprio nel momento del raggiungimento della massima capacità di prestazione. In questo periodo c’è un grande bisogno di medici, soprattutto di medici preparati che conoscono l’emergenza che ancora stiamo vivendo. Le competenze e le capacità, con il tempo, si trasformano in esperienza”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,158FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati