Professioni. de Bertoldi (FdI): in dirittura d’arrivo ddl su malattia e infortuni. Dopo revoca sciopero commercialisti pretendiamo serietà e concretezza da Gualtieri

“Finalmente in dirittura d’arrivo il ddl, a mia prima firma, sulla malattia e l’infortunio dei professionisti; già dalla prossima settimana. Infatti, dovrebbero iniziare le audizioni in Commissione al Senato su questo importante disegno di legge proposto dalla Consulta dei parlamentari Commercialisti, e quindi condiviso trasversalmente dalle forze politiche di maggioranza ed opposizione”. A dirlo il senatore di Fratelli d’Italia e segretario della Commissione Finanze e Tesoro del Senato, Andrea de Bertoldi intervenendo alla tavola rotonda organizzata nell’ambito dei lavori del Congresso nazionale dell’Associazione nazionale commercialisti in corso ad Alghero.

“Ritengo che le prospettive della categoria debbano essere quelle di implementare un ruolo professionale di sussidiarietà nei confronti della Pubblica Amministrazione, al fine di garantire miglior efficacia e maggiore efficienza. Penso in particolare ai fondi europei ed al contributo che i commercialisti potrebbero dare dalla fase di valutazione a quella di rendicontazione delle domande, o al tema della regolarità previdenziale e contributiva. I commercialisti, inoltre, pretendano serietà e concretezza dal ministro Gualtieri dopo che con alto senso di responsabilità hanno revocato lo sciopero già indetto per il 14 settembre. Sarò garante, anche quale Coordinatore della Consulta dei parlamentari commercialisti, dell’impegno che il ministro prenderà con la categoria in particolare sul ruolo centrale e continuativo che i commercialisti dovranno avere nella riforma del diritto tributario e della tributaria” conclude il senatore de Bertoldi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati