Province, Ambrogio (FdI): Audizioni testimoniano necessità superare legge Delrio e ripristinare elettività organi provinciali

“Dopo otto anni, è tempo di mandare la legge Delrio in soffitta. Una legge che ha allontanato i cittadini dai processi decisionali sui territori e che penalizza tutti gli italiani: attualmente le Province sono organi marginali, con pochi mezzi e servizi insufficienti. Questo è il quadro che emerge dalle audizioni in Commissione Affari Istituzionali ed è ciò che faremo. È necessario tornare a dare importanza e valore ad organi che possano diventare un punto di riferimento per ogni cittadino dalla scuola, ai trasporti, passando per l'ambiente e la manutenzione delle strade. Lavoriamo per restituire agli italiani uno strumento di fondamentale importanza e rappresentatività. Con l'elezione del Presidente e degli organi delle Province, competenze chiare e uno stanziamento di fondi adeguato, i nostri enti locali ripartiranno a pieno regime”. Così Paola Ambrogio, Senatore di Fratelli d'Italia e Consigliere comunale di Torino, cofirmataria del ddl in materia di elezione diretta dei presidenti delle province e dei sindaci metropolitani e dei sindaci.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x