Quando la realtà supera l’immaginazione: Foro Boario chiuso per la festa di fine e vigili con pettorine scritte in arabo!

– Siamo alla frutta. Stavolta siamo davvero alla frutta. Ha dell’incredibile quello a cui stiamo assistendo questa mattina a , presso il Foro Boario (Monte San Quirico): lo spazio pubblico, recentemente negato per una manifestazione politica, è stato invece concesso agli islamici del posto per lo svolgimento della festa di fine , che cade oggi martedì 4 giugno. Centinaia di persone dalle prime ore della mattina si sono pian piano riunite per celebrare la fine del nono mese del calendario islamico e di conseguenza il digiuno dei fedeli.

L’area interessata e le strade coinvolte sono tutte chiuse al traffico (e ci chiediamo a che titolo è stato il suolo pubblico, se gratuitamente oppure a pagamento), con tanto di vigili a dirigere e smistare il traffico. Ma…udite udite! I suddetti uomini della municipale indossano le tradizionali pettorine con le scritte in….arabo!

Pur rispettando religioni e tradizioni diverse dalla nostra, ci sembra inconcepibile negare ad un partito politico italiano uno spazio pubblico per poi concederlo ai fedeli musulmani e ancor più grottesca è l’immagine dei vigili urbani di svolgere il loro lavoro con pettorine scritte in arabo!

Sinceramente, pur essendo usciti adesso dal digiuno, queste scene ci fanno senza dubbio passare la fame.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,799FollowersFollow

Leggi anche

Mes. Lollobrigida (FdI): Conte trasformista che dà ragione all’ultimo con cui parla

“Conte smentisce Di Battista ma soprattutto se stesso... Un trasformista che dà ragione all'ultima persona con la quale parla. Ieri sembrava aver chiuso nei...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Mes. Lollobrigida (FdI): Conte trasformista che dà ragione all’ultimo con cui parla

“Conte smentisce Di Battista ma soprattutto se stesso... Un trasformista che dà ragione all'ultima persona con la quale parla. Ieri sembrava aver chiuso nei...

Caretta (FdI) – Lonigo (VI), complimenti ai carabinieri per sequestro record di droga

"Complimenti ai carabinieri di Verona per la brillante operazione che, a Lonigo (VI), ha portato all'arresto di tre spacciatori serbi e al sequestro record...

Coronavirus. Iannone (FdI): In Campania continua a salire percentuale positivi al tampone.

“Sono lontani i tempi in cui De Luca si vantava di essere il più bravo d’Italia ed il Salvatore dei campani. Anche oggi i...

Romiti (FdI): cori sinistroidi contro le Forze dell’Ordine e lamperogeni durante la movida.

Il Capogruppo di Fratelli d'Italia Andrea Romiti interviene in merito ai gravi fatti accaduti durante la movida nel fine settimana nel quartiere Venezia. "I fatti...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x