Quirinale. Lollobrigida (FdI): permettere voto grandi elettori positivi o in quarantena

“Nel corso della riunione dei capigruppo Fratelli d’Italia ha formalizzato la richiesta che si attuino tutte le procedure idonee a permettere il voto per il Presidente della Repubblica ai grandi elettori, qualora dovessero risultare positivi o sopposti a quarantena preventiva. È infatti essenziale che il massimo garante della nostra Costituzione sia eletto da una base elettorale consona, che si avvicini il più possibile al plenum dei 1009 grandi elettori. In queste ore, sia autorevoli costituzionalisti sia esponenti della politica hanno più volte richiamato il rischio che un capo dello Stato eletto da una base elettorale falcidiata dall’alto numero di assenze dovute alla pandemia, possa inficiare il momento del voto e l’autorevolezza del presidente eletto. Altri ancora, inoltre, hanno sottolineato l’importanza di una elezione senza condizionamenti. I dati dei contagi e delle quarantene relative a deputati, senatori e delegati regionali sono allarmanti e potrebbero aggravarsi ancora nei prossimi giorni, sia prima delle votazioni sia durante le operazioni di voto. Eleggere il capo dello Stato non è un privilegio ma un supremo dovere rispetto al quale tutte le istituzioni dovrebbero aprire una riflessione utile a rimuovere ogni impedimento in tal senso”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,892FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati