Radio, Mollicone (FdI): “Diffondere radio digitale. Di Maio convochi operatori”

“In questi giorni mi trovo a Torino come unico rappresentante del Parlamento al WorldDab, principale piattaforma di dibattito sui temi della radio digitale, per rimarcare la vicinanza alle istanze degli operatori.

La radio digitale è un’innovazione che beneficerà gli utenti in termini di qualità del segnale e del suono, garantendo persino minori emissioni di anidride carbonica grazie all’efficentamento energetico.

Con l’approvazione del nostro ordine del giorno sullo SbloccaCantieri il Governo ha assunto chiari impegni di fronte il Parlamento e il settore: Di Maio convochi quanto prima i consorzi degli operatori del DAB e dell’automotive per sincronizzare le esigenze, e permettere la più rapida diffusione della radio digitale seguendo le esperienze internazionali piú innovative e fruttuose come quella francese.”

È quanto dichiara Federico Mollicone, deputato capogruppo in commissione Cultura e componente dell’Intergruppo Innovazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,490FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati