Rai. Amorese (FdI): Basta con la propaganda Lgbt anche a Sanremo

“La Rai è sempre più arcobaleno ma nel senso di becera propaganda Lgbt”. Lo ha detto il capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Cultura alla Camera Alessandro Amorese in riferimento alla presenza a Sanremo, annunciata oggi, del gruppo americano Black Eyed Peas, dichiaratamente sostenitore di posizioni Lgbt.

“Negli anni siamo passati da un piano molto subdolo ad uno plateale: anche la Tv di Stato é ormai appiattita sul disegno politico e culturale che detta l’agenda gender. Anche oggi va in onda questa deriva, sull’onda del Forum di Davos che comanda il diario della sinistra globale: vogliamo sperare che anche il Festival di Sanremo non sia megafono di questo disegno. Il tutto – conclude Amorese – con i soldi degli italiani”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,063FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati