Rai: La Russa, sinistra per cavallette? De gustibus non est disputandum

“Non sorprende la richiesta di censura avanzata dal Partito Democratico contro la trasmissione Anni ‘20 e il giornalista Antonio Rapisarda, presunti colpevoli di un servizio che racconta la verità sia sul che su questa Europa. Passano gli anni ma le censure continuano ad andare di moda a sinistra. Fratelli d’Italia continuerà a difendere il lasciando alla sinistra le cavallette, la carne artificiale e il vino annacquato. De gustibus non est disputandum”.
Così Ignazio La Russa, vicepresidente del Senato e senatore di Fratelli d’Italia.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,912FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x