Rai. Santanchè (FdI): ‘Cartabianca’ vittima scontro tra bande del Pd. Salto di qualità Dem nell’occupazione del Servizio pubblico

“Da tempo denuncio la ‘longa mano’ del Partito democratico sulla Rai, che ormai la considera come ‘azienda di famiglia’ nella quale ‘sistemare’ gli amici giornalisti e decidere palinsesti e programmi a proprio piacimento e soprattutto in funzione della ormai imminente campagna elettorale. E tutto questo nel totale silenzio delle altre forze di governo. Nel caso però della trasmissione ‘Cartabianca’, alla cui redazione ed alla conduttrice Berlinguer esprimo solidarietà, in questi giorni assistiamo ad un ‘salto di qualità’ dell’occupazione della Rai da parte del Pd nel senso che ormai l’Azienda è diventata terreno di scontro tra le varie anime del Partito democratico, che puntano a misurare la rispettiva forza e presa sulla Rai. Vittima di questo scontro tra ‘bande’ del Pd è finita, appunto, la trasmissione condotta da Bianca Berlinguer. L’ennesima dimostrazione della spregiudicatezza del Pd che non ha rispetto della Rai, dei tantissimi professionisti che vi lavorano e degli stessi italiani che con il pagamento del canone avrebbero diritto a un vero Servizio pubblico e non di certo a un Servizio privato del Pd”.
Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Daniela Santanchè, capogruppo nella Commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati