Rauti (FdI): nonni e anziani no peso sociale ma ricchezza. Ringraziarli per ruolo sociale

“Oggi in occasione della Seconda Giornata Mondiale dei Nonni e degli Anziani vogliamo ringraziarli per il ruolo sociale che svolgono e per la funzione simbolica e valoriale che esercitano anche dal punto di vista culturale e pedagogico.
Con le celebrazioni della Giornata vogliamo anche richiamare l’attenzione sulle cure ed i servizi necessari da garantire agli anziani, troppo spesso soli e trascurati. I nostri nonni e gli anziani non sono un ‘peso sociale’ ma rappresentano una ricchezza materiale e immateriale per il Paese; sono diventati la ‘stampella’ per molte famiglie ed un pilastro di welfare, l’ancoraggio in un sistema assistenziale squilibrato che non riesce ad essere davvero sussidiario nè di prossimità ai reali bisogni. Non solo, anziani e nonni si sono confermati come una risorsa fondamentale per figli e nipoti in tutte le situazioni più critiche, da quella pandemica a quella economica, esercitando molteplici ruoli sociali di sostegno e di inclusione, nonché assolvendo la funzione culturale fondamentale di tutela e di trasmissione delle nostre memorie.
Solo una società malata che predilige la ‘cultura dello scarto’ e valuta la persona in termini di produttività può disconoscere la ricchezza che nonni e anziani rappresentano, per la tenuta e la coesione sociale e come ruolo educativo per le future generazioni”.

Lo dichiara la senatrice Isabella Rauti, responsabile del Dipartimento Pari Opportunità, Famiglia e Valori non negoziabili di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,972FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati