RCA. De Bertoldi (FdI): Reintrodurre obbligo di esposizione polizze contro evasione assicurativa

“E’ necessario porre un freno al fenomeno dell’evasione assicurativa RCA,   favorito anche dalla diffusione delle assicurazioni false, soprattutto attraverso internet, che ha raggiunto oggi livelli allarmanti” così il senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi membro della commissione permanente Finanze e Tesoro, presentando un’interrogazione sul tema al ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli.  “Sembra ormai appurato infatti, che il processo di dematerializzazione del contrassegno RC auto, (legge 24 marzo 2012, n.27) che consente di evitare l’obbligatorietà di esposizione del cosiddetto “tagliando assicurativo”, abbia rappresentato -come previsto dal sindacato nazionale agenti di assicurazione (SNA)-  un’ ulteriore difficoltà da affrontare e un nuovo stimolo alla diffusione dell’evasione assicurativa invece che risolvere il problema dei veicoli circolanti sprovvisti di assicurazione obbligatoria, penalizzando anche il mercato del settore”.
“Anche il M.I.S.E. rispondendo alla mia interrogazione del 6 giugno scorso si prefiggeva di adottare immediatamente misure efficaci per far cessare tali pratiche abusive. Ritengo opportuno pertanto, introdurre un espresso divieto alla vendita online delle polizze assicurative in generale, reintroducendo anche l’obbligo di esposizione del tagliando cartaceo dell’assicurazione RCA, integrato da un apposito codice anti contraffazione (codice a barre o Q-R code)”.
“Mi auguro che il ministro Toninelli condivida tali criticità e preveda un intervento legislativo finalizzato alla reintroduzione dell’obbligo di esposizione del documento cartaceo e del possesso del certificato di assicurazione, anche per garantire un più efficace controllo da parte delle forze dell’ordine ” conclude il senatore de Bertoldi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,587FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati