RdC. Balboni (FdI): è caso clamoroso di pubblicità ingannevole. Incentiverà nero e arricchirà criminali

“Questo decretone, in particolare il reddito di cittadinanza, rappresenta il più clamoroso caso di pubblicità ingannevole di questa legislatura. Una misura che sarà un potente incentivo al nero. E basta dare uno sguardo ad alcune cifre: un soldato guadagna 850 euro al mese, un poliziotto dai 1.100 ai 1.200. In questo contesto, non ci vuole molto per capire che, oltre ad essere un incentivo al nero, il provvedimento sarà anche una misura per disincentivare le persone a cercarsi un vero. Fratelli d’Italia aveva indicato un’altra strada che prevedeva incentivi alle imprese al fine di consentire assunzioni e quindi creare lavoro, non assistenzialismo. Senza considerare che il reddito andrà a tantissimi furbetti, a discapito delle persone perbene che ne avrebbero davvero bisogno, ai delinquenti, ai rapinatori, agli assassini, a chi sfrutta la prostituzione, ai pedofili e a un’infinità di criminali. Voteremo perciò convintamente contro questo disegno di legge che non conosce vergogna”. Lo ha detto il senatore di Fratelli d’Italia, Alberto Balboni.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,959FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x