RdC. Ciriani (FdI): presentati 1000 emendamenti in Commissione. No risorse pubbliche per ripagare promesse elettorali M5S

“Fratelli d'Italia ha presentato in Commissione Lavoro al circa mille emendamenti al decretone del governo che introduce il reddito di cittadinanza e la quota 100. Per Fratelli d'Italia questo provvedimento, per la parte che riguarda il reddito di cittadinanza, è frutto di una logica assistenzialista, che non produrrà alcuna crescita e che invece incentiverà il lavoro nero. Si tratta di un inutile sperpero di risorse pubbliche per ripagare promesse elettorali, che ora più che mai dopo la batosta del voto in Abruzzo il M5S ha bisogno di onorare. Svolgeremo, quindi, pienamente e con forza il nostro ruolo di opposizione patriottica, per migliorare un provvedimento nel senso di sostenere la crescita e di favorire la ripresa dell'occupazione”. Lo dichiara il presidente dei senatori di Fratelli d'Italia, Luca Ciriani.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x