Rdc: Lucaselli (FdI), basta con sparate di Tridico

“L’Italia non può permettersi il poema delle sparate di Pasquale Tridico. Ci permettiamo di ricordagli che il reddito di cittadinanza non nasce come una misura puramente assistenziale, ma come uno strumento di inclusione al lavoro. E in questo non ha funzionato”. Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucasselli. “Già aver rifinanziato lo strumento e prorogato il contratto dei navigator in presenza di risultati deludenti è stato un errore. Modificare i requisiti di accesso per gli stranieri diventerebbe un insulto alla pazienza degli italiani. Una riforma vera delle politiche attive è l’obiettivo urgente da realizzare e in questo senso le boutade di Tridico non fanno che peggiorare il clima del confronto. Per questo motivo sarebbe necessario che Draghi applichi anche sull’Inps quell’interventismo già dimostrato su altri campi, dalla protezione civile al CTS e alla struttura commissariale dell’emergenza. Il vertice dell’ente previdenziale non può essere ancora questo”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,369FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati