Rdc: Lucaselli (Fdi), mafiosi con mancetta, imprenditori a secco

“Ancora una storia di cronaca che, purtroppo, ci testimonia la patologia del reddito di cittadinanza: 101 persone, tra componenti e affiliati alla ‘ndrangheta, sono accusate di averlo percepito indebitamente. Oramai è sempre più netto il fallimento di quella misura che avrebbe dovuto segnare la ‘sconfitta della povertà’”. Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli. “In realtà in molti casi ha segnato, purtroppo, la sconfitta della legalità, e sicuramente del buonsenso. Oggi migliaia di imprenditori lottano tra burocrazia e ritardi per ottenere i soldi promessi dal governo mentre, evidentemente, soggetti legati alla criminalità organizzata si beavano della mancetta di Stato”, conclude.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati