Rdc. Russo (FdI): complimenti a GdF Palermo, conferma che va cambiato

“Ormai non passa giorno senza che ci arrivi notizia di una truffa sul reddito di cittadinanza, e non passa giorno senza ricevere conferme a quello che diciamo da sempre: va modificato e riformulato, contestualmente bisogna intensificare i controlli ed assicurarsi dei requisiti al momento della richiesta non mesi, o anni, dopo. I miei complimenti vanno alla Guardia di Finanza del comando provinciale di Palermo che hanno scovato dodici truffatori che percepivano il reddito di cittadinanza da 3 anni, per un complessivo di 26.000 euro, che avevano in passato ricevuto addirittura condanne per mafia. La conferma che non è possibile continuare con questo reddito di cittadinanza, che non serve a trovare ma è ormai inesorabilmente uno stipendio per chi non ha voglia di lavorare, o si considera troppo furbo per farlo”.

Lo dichiara Raoul Russo, senatore di Fratelli d’Italia.

1 commento

  1. Via tutto. Che è sta roba. Un pensionato dopo 40 anni di contributi €730 mensili e a un furbo quasi la stessa cifra. Via questo reddito grilliaceo di un commediante e buffone e via pure la pensione di deputati per pochi anni di parlamento. Contare solo gli anni di contributi. BASTA PRIVILEGI E FURBONI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,213FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati