Recovery. Calandrini (FdI): Superbonus va prorogato senza indugi

“Il governo proroghi il 110% senza indugi. Sarebbe gravissimo se una misura che è un volano per il settore dell’ fosse riservata solo a poche tipologie di . Il è un’agevolazione molto apprezzata e se non fosse per la complessità dell’iter burocratico sarebbe certamente ancora più utilizzato di quanto non sia già oggi. Per questo, c’è bisogno di tempi più lunghi e non più brevi. Inoltre, come sottolineato anche da , è in linea con le direttive di transizione ecologica previste dal , perché consentirebbe un ammodernamento degli edifici in un’ottica di risparmio energetico. Non si capisce perché allora dovrebbe trovare spazio limitato nel . Anche per questo come Fratelli d’Italia non volevamo lasciare che fosse solo il governo a decidere sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. È indispensabile che il torni in Parlamento, non vorremmo che in Europa arrivasse un piano denso di contenuti a sorpresa che non condividiamo”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Nicola Calandrini, capogruppo in Commissione Bilancio.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,221FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x