Recovery, Fidanza (-ECR): persi altri tre mesi e mezzo in dibattiti surreali, primi soldi arriveranno non prima di giugno

“L’accordo di oggi su bilancio pluriennale e arriva dopo che si sono persi altri tre mesi e mezzo in dibattiti surreali. Questa tempistica conferma che i primi soldi arriveranno non prima di giugno, nella migliore delle ipotesi. Troppo tardi per le imprese italiane ed europee che nel frattempo stanno affrontando la seconda ondata del Covid. In questo quadro il fatto che qualcuno gioisca per aver rimpinguato di qualche briciola alcuni programmi europei o per aver imposto meccanismi capestro a governi considerati ostili, come Ungheria e Polonia, da il senso della totale distanza delle élite europeiste dai bisogni dei cittadini”.  Così in una nota il capodelegazione di Fratelli d’Italia- ECR al Parlamento europeo Carlo Fidanza.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,508FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x