Recovery: Lucaselli (FdI), Italia neanche ai blocchi di partenza

“Mentre gli altri Paesi del Mediterraneo hanno già avviato il confronto con la Commissione Ue sui piani di utilizzo del Recovery Fund, l’Italia è addirittura più indietro dei blocchi di partenza”. Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli. “I partiti di maggioranza stanno preparando le ‘osservazioni’ sui progetti, ma chissà quanti avranno fatto bene i conti. La ‘cifra magica’, infatti, potrebbe non essere 209 miliardi di euro, ma poco più della metà, 110 miliardi, considerando risorse già impiegati e i ridotti margini di azione in bilancio. Ci auguriamo che il balletto cui stiamo assistendo in queste settimane non sia  l’inizio di una lunga epopea di errori e necessità di correzioni in corsa magari sotto dettatura europea. Il tessuto economico-sociale, cui è stato demandato il peso maggiore della prevenzione, attende con urgenza un percorso di ripresa concreto ed efficace”, conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,390FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati