Recovery Plan. de Bertoldi (FdI): agenzia Entrate e confermano richiesta FdI. Su riforma fisco piano va cambiato

“Le audizioni del dell’Agenzia delle Entrate e del Consiglio dei , che avevamo richiesto e poi ottenuto, sul Piano di Resistenza e Resilienza confermano quanto da tempo sostiene Fratelli d’Italia. Il Recovery Plan non deve limitarsi soltanto alla digitalizzazione, ma deve avere l’ambizione di avviarsi lunga la della semplificazione, della riduzione della pressione fiscale e infine della riforma della giustizia tributaria”.

A dirlo è il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea , segretario della Commissione Finanze e Tesoro.

“Il premier Draghi ha assicurato che il Recovery Plan, predisposto dal precedente , sarà modificato dal , ci attendiamo che il Draghi sul piano fiscale avvii quella discontinuità che finora non abbiamo visto. Limitarsi soltanto alla digitalizzazione significa sprecare la grande opportunità che offre il PNRR. Di digitalizzazione ce ne sarebbe anche abbastanza nel sistema, mentre manca semplificazione, e una riforma giustizia tributaria attraverso una maggiore tecnologia e investendo in digitalizzazione. Come ha ribadito il nostro Giorgia Meloni ci siamo se si tratta di aiutare il Paese e gli italiani, e le audizioni di oggi confermano lo spirito costruttivo della nostra opposizione. Ci auguriamo che il parere che approverà la Commissione vada in linea con quanto chiesto da noi e dall’Agenzia delle Entrate e dagli stessi , e che su questo il premier Draghi modifichi il PNRR”, conclude il senatore .

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,508FansLike
5,564FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x