Reddito di cittadinanza, Meloni: 48 milioni di euro finiti nelle tasche sbagliate. E Draghi persevera.

“48 milioni di euro in tre anni finiti nelle tasche sbagliate: è il dato clamoroso diffuso oggi dai carabinieri su chi ha percepito illecitamente il reddito di cittadinanza. E grazie alla maxi operazione di oggi sono stati scoperti 2500 percettori irregolari e tra di loro ci sono anche camorristi, parcheggiatori abusivi, rapinatori, truffatori e lavoratori in nero. Draghi persevera nell’errore e continua a sostenere il rdc e lo ha rifinanziato in manovra. Fratelli d’Italia non ha mai votato questa follia targata M5S-Pd e continuerà a sostenere l’abolizione di questa misura insensata, che mette sullo stesso piano dell’assistenza chi può lavorare e chi non può farlo e finisce nelle mani di chi non ne ha diritto”.

E’quanto dichiara il Presidente di FdI, Giorgia Meloni, in una nota.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,397FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati