Reddito di Cittadinanza, Meloni: non diamolo ai delinquenti

“Voglio fare un appello al ministro e al ministro Di Maio: no al reddito di cittadinanza per i delinquenti. Fratelli d'Italia aveva presentato un emendamento per chiedere che non si potesse erogare questo beneficio a chi aveva una pena superiore a due anni: è stato bocciato e ad oggi il reddito di cittadinanza andrà ad assassini, stupratori, pedofili e rapinatori. Si tratta di categorie che, secondo noi, non devono averlo. Si approvi l'emendamento di Fratelli d'Italia: abbiamo sostenuto le politiche del governo in tema di sicurezza ma si può e si deve fare di più”.

È quanto ha dichiarato il presidente di fratelli d'Italia, , a margine del convegno “Più sicurezza, più Italia” organizzato da Fratelli d'Italia a Bologna e al quale ha preso parte tra gli altri il professor Alessandro Meluzzi.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x