Reddito di Cittadinanza, Meloni: non diamolo ai delinquenti

“Voglio fare un appello al ministro e al ministro Di Maio: no al reddito di cittadinanza per i delinquenti. Fratelli d’Italia aveva presentato un emendamento per chiedere che non si potesse erogare questo beneficio a chi aveva una pena superiore a due anni: è stato bocciato e ad oggi il reddito di cittadinanza andrà ad assassini, stupratori, pedofili e rapinatori. Si tratta di categorie che, secondo noi, non devono averlo. Si approvi l’emendamento di Fratelli d’Italia: abbiamo sostenuto le politiche del governo in tema di sicurezza ma si può e si deve fare di più”.

È quanto ha dichiarato il presidente di fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, a margine del convegno “Più sicurezza, più Italia” organizzato da Fratelli d’Italia a Bologna e al quale ha preso parte tra gli altri il professor Alessandro Meluzzi.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,630FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati