lunedì, Settembre 21, 2020

Referendum. Urso (): Sì al  referendum e poi al voto

“Noi siamo stati sempre l’unica forza politica coerente nel sostenere il taglio dei parlamentari anche se siano pienamente consapevoli che siano ben altre le riforme costituzionali necessarie, a cominciare dal presidenzialismo e dalla differenziazione dei ruoli delle due Camere. Se i cittadini condivideranno il taglio dei parlamenti, come noi auspichiamo, sarà assolutamente necessario andare subito a elezioni politiche, perché l’attuale Parlamento sarebbe del tutto delegittimato dalla volontà del corpo elettorale e non potrebbe nè esprimere un governo nè tantomeno eleggere il nuovo Presidente della Repubblica”: è quanto ha detto a SkyTg24 il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, secondo cui, peraltro, “se il M5S vuole ridurre davvero il costo della politica perché aspettare altri due anni e mezzo? Basta andare al voto dopo l’approvazione della riforma e il costo della politica su riduce da subito. Mi aspetto che conseguentemente sia proprio il M5S per primo a chiedere di andare subito alle urne così da eleggere un Parlamento con un terzo dei parlamentari in meno e pienamente legittimato a fare le cose necessarie per il Paese”.

 

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,820FansLike
3,694FollowersFollow

Leggi anche

Governo. Calandrini (FdI): M5S smentisce il Pd anche sui trasporti. Su Roma Latina Cancelleri sconfessa Zingaretti e De Micheli, opera è da rifare

“Sembrava davvero troppo bello per essere vero. E infatti oggi scopriamo che il Movimento 5 Stelle sta lavorando per bloccare la Roma-Latina, e i...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Governo. Calandrini (FdI): M5S smentisce il Pd anche sui trasporti. Su Roma Latina Cancelleri sconfessa Zingaretti e De Micheli, opera è da rifare

“Sembrava davvero troppo bello per essere vero. E infatti oggi scopriamo che il Movimento 5 Stelle sta lavorando per bloccare la Roma-Latina, e i...

Migranti: Lucaselli (Fdi), Sea Watch prova che Ong vogliono immunità

"'Sea Watch Italy' prosegue nella sua opera di delegittimazione della Guardia Costiera che, nei controlli alle navi dedite al trasporto di migranti illegali, fa...

150 anni Roma Capitale, Rampelli (VPC-FDI): grave rimozione del 150mo anniversario. Governo e Parlamento dimenticano Roma e l’Unità Nazionale

“Il 150’ dell’Unità d’Italia, che si è svolto con celebrazioni istituzionali e territoriali per tutto il 2011, ha il suo coronamento storico e simbolico...

Agrigento, Pisano (FdI): Risse in pieno centro? Effetti di una immigrazione incontrollata, vicini a residenti e negozianti

Continuano le risse tra extracomunitari nel centro cittadino, questo l'intervento del Commissario di Fratelli d'Italia per Agrigento, Calogero Pisano: "Nelle ultime settimane le locali...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x