Regeni: Lollobrigida, Conte abbia voce ferma e autorevole

“Sembrerebbe che l'incontro fra il premier italiano Conte e il presidente egiziano Al Sisi, a Palermo, abbia riguardato anche le inchieste sull'omicidio di Giulio Regeni, sulle quali purtroppo permangono ancora oggi tante e inquietanti zone d'ombra”. Lo afferma il capogruppo di Fratelli d'Italia alla , Francesco Lollobrigida. “Ci auguriamo che il governo italiano, nella ricerca della verità, stavolta pretenda una vera svolta nelle indagini e che lo faccia con voce ferma e autorevole. Sicuramente più ferma e autorevole dell'inesperto Di Maio, che ad agosto andò da Al Sisi per superare lo stallo ma tornò a casa non si sa bene con quale risultato”, conclude Lollobrigida.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x