Regionali 2020 – Torselli capolista per Fratelli d’Italia nel Collegio Firenze 1

Francesco Torselli, già consigliere comunale per 10 anni in Palazzo Vecchio, e Chiara Pelagotti, operatrice del settore ricettivo fiorentino da 20 anni, sono candidati per Fratelli d’Italia nel collegio Firenze 1 per il nuovo consiglio regionale toscano.

Torselli, 44enne nato e cresciuto a Firenze e grande tifoso della Fiorentina, attualmente lavora come consulente assicurativo e finanziario. E’ il capolista per Fratelli d’Italia nel collegio Firenze 1. “Per me la politica è passione e impegno -spiega Torselli -, la politica non può essere una professione sebbene occorra uno studio costante per farla. Quando fui eletto consigliere comunale a Firenze dissi che lo avrei fatto per due mandati, e così è stato. mi ha chiesto di correre per le regionali ed ho accettato. Questa volta, dopo 50 anni, la Toscana è davvero contendibile e il 21 settembre potrebbe non essere più guidata dal centrosinistra. Ceccardi è il candidato governatore giusto che può davvero cambiare questa regione, da sempre soggiogata a un sistema di potere autoreferenziale che ha fatto ben poco per la crescita di Firenze e dei territori. Più sicurezza, legalità e attenzione agli ultimi come anziani e giovani: sono questi i valori che animano la mia candidatura”.

“Sono onorato di candidarmi nel collegio fiorentino – conclude Torselli -. Fiorentini ve lo prometto, sarò sempre dalla vostra parte se riuscirò ad entrare in consiglio regionale così come ho fatto per 10 anni in Palazzo Vecchio”.

Chiara Pelagotti, 43enne fiorentina, lavora nel settore ricettivo da oltre 20 anni. Negli ultimi mesi è stata animatrice delle proteste del mondo turistico fiorentino contro i provvedimenti presi da Governo ed enti locali per fronteggiare la crisi economica post Covid. “Ho deciso di candidarmi perché durante la mia esperienza lavorativa mi sono accorta che le istituzioni non ascoltano le esigenze dei professionisti – spiega Pelagotti -. Ritengo che sia arrivato il momento di cambiare le cose dall’interno. La Toscana è un territorio con enormi potenzialità ma il sistema di potere che la governa da 50 anni non le fa emergere. E’ il momento di cambiare. Il 21 settembre – conclude – mi auguro di festeggiare il mio 43esimo compleanno e anche la vittoria del centrodestra alla guida della Regione”.

Pelagotti

FRANCESCO TORSELLI Nato a Firenze il 9 marzo 1976. E’ diplomato Perito Industriale e lavora come consulente assicurativo, finanziario e previdenziale. Si interessa alla politica nel periodo delle scuole superiori e si iscrive ad Azione Giovani all’indomani della strage di Capaci nel 1992.

Da sempre legato a , conosciuta nel 1996, ai tempi in cui entrambi erano militanti della struttura giovanile di Alleanza Nazionale. E’ stato presidente provinciale di Azione Giovani dal 1999 al 2009 ed è uno dei fondatori del centro sociale di destra Casaggì. Ha militato in Alleanza Nazionale e nel Popolo delle Libertà, per i quali è stato dirigente a livello provinciale.

Nel 2009 entra per la prima volta in consiglio comunale a Palazzo Vecchio, chiamato a fare opposizione al nuovo sindaco Matteo Renzi. Nel 2014 viene eletto per la seconda volta in consiglio comunale e viene chiamato da a ricoprire l’incarico di portavoce regionale di Fratelli d’Italia. Nel 2019 decide di non ricandidarsi in consiglio comunale. Per le due legislature ha ricoperto il ruolo di presidente della Commissione di controllo delle società partecipate della città.

Ha scritto due libri: Generazione 7 (2019) e Perchè le Sardine non cambieranno il mondo (2020).

E’ grande tifoso della Fiorentina e di Valentino Rossi.

CHIARA PELAGOTTI Nata a Firenze il 21 settembre 1977. E’ laureata in Scienze Politiche presso l’Università Cesare Alfieri di Firenze e ha conseguito un master in Bioetica. Ha iniziato a lavorare all’età di 18 anni per pagarsi gli studi.

E’ un’imprenditrice e gestisce Bed & Breakfast e Affittacamere a Firenze. E’ impegnata sin da giovanissima nel volontariato e nell’associazionismo cattolico. Da sempre milita nel Movimento per la Vita a difesa della Vita e della Famiglia. La prima bozza delle legge europea sui diritti del bambino e del fanciullo porta anche la sua firma.

Sposata e madre di due bambini, è un’accanita lettrice e appassionata di sci.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

1 commento

  1. Ho approfondito in questi anni le buone idee di questo movimento mi chiamo Angelo Lopiano tel 3288797058 desidero parlare con Chiara Pelagotti. Saluti forza FdI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,818FansLike
3,684FollowersFollow

Leggi anche

Migranti, Lollobrigida (FdI): bene superamento Dublino.

“Noi siamo un partito che si è inserito nel sistema e nel contesto europeo con spirito critico ma costruttivo. Guardiamo con favore al superamento...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Migranti, Lollobrigida (FdI): bene superamento Dublino.

“Noi siamo un partito che si è inserito nel sistema e nel contesto europeo con spirito critico ma costruttivo. Guardiamo con favore al superamento...

Romiti (FdI): “il Pd e l’amministrazione non parlano con i residenti regolari, ma preferiscono parlare solo con chi ha occupato abusivamente gli alloggi del...

Il Capogruppo di Fratelli d'Italia Andrea Romiti, candidato Capolista per il Consiglio Regionale nel collegio di Livorno, ieri aveva presentato alla stampa, assieme ai...

Capannori, Fratelli d’Italia: il Comune non ha mai risposto ai fatti segnalati negli ultimi mesi. Un’ammissione di responsabilità?

E' ormai un comportamento costante quello per cui nessuno, dal Comune di Capannori, risponde alle note critiche dell'opposizione, pubblicate in stampa. Proviamo a tentare...

Romiti (FdI): ” leggiamo sulla stampa che nel nuovo assetto societario del Livorno Calcio vi sarebbe la presenza di un imputato in processi per...

Il Capogruppo di Fratelli d'Italia Andrea Romiti, candidato Capolista per il Consiglio Regionale nel collegio di Livorno, continua ad essere molto perplesso del nuovo...