Regioni. Zullo (FdI): capo dipartimento Puglia incita a combattere contro governo. Parole inaccettabili, dovrebbe dimettersi

“Sono davvero sorprendenti le dichiarazioni rilasciate in un'intervista dal direttore del Dipartimento Sviluppo economico della Regione Puglia, Gianna Elisa Berlingerio, che incita a combattere contro il governo sul tema dei Fondi per lo Sviluppo e la Coesione. Parole inaccettabili che dovrebbero essere seguite da immediate dimissioni e che rompono quel patto di collaborazione, e anche di lealtà istituzionale, che deve sempre esserci tra Enti Locali e governo centrale, anche quando questi siano di ‘colori' diversi. Invece, tutto questo in Puglia non accade frutto delle scellerate decisioni del governatore Emiliano di lottizzare gli incarichi dirigenziali della Regioni con i suoi fedelissimi, molto spesso sonoramente bocciati alle elezioni e così riciclati. E la stessa Berlingerio non viene meno a questa pratica lottizzatoria, visto che lei stessa era stata candidata alle scorse elezioni regionali e una volta non eletta è stata nominata capo dipartimento. Purtroppo sono certo che alle sue dichiarazioni non seguiranno né le dimissioni né tantomeno le scuse, così come rimarrà in silenzio il governatore Emiliano. Nessun problema perché a breve a parlare saranno gli elettori pugliesi che finalmente manderanno a casa questo pessimo e clientelare governo regionale”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Ignazio Zullo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x