Report 2023 sulla persecuzione dei cristiani nel mondo, Pozzolo (FdI): basta silenzio dell’Occidente

“Oggi è stato presentato alla Camera dei deputati il World Watch List 2023 curato da Open Doors: i dati analizzati raccontano di una persecuzione di dimensioni gigantesche nei confronti di 360 milioni di cristiani in tutto il mondo, l’Occidente deve denunciare con forza quello che sta accadendo perché 1 cristiano su 7 vive la persecuzione sulla propria pelle”. Lo afferma il parlamentare di Fratelli d’Italia Emanuele Pozzolo.

“La situazione personale e familiare dei cristiani nel mondo è molto spesso terribile – prosegue Pozzolo -, basti pensare che solo nel 2022 sono stati 5.621 i cristiani uccisi per motivi di fede religiosa, si tratta di 15 martiri cristiani al giorno: non si può stare zitti davanti ad una persecuzione e ad un genocidio di questa portata immane”.

“In molte realtà medio-orientali, asiatiche e africane si colpiscono le comunità cristiane che rappresentano l’unico elemento sociale attivo nella promozione della pace e della libertà: assieme all’intergruppo parlamentare per la tutela della libertà religiosa dei cristiani nel mondo e all’On. Andrea Delmastro, da sempre molto attento a questo tema, promuoveremo in ogni sede opportuna la difesa senza se e senza ma della libertà religiosa dei cristiani”, conclude Pozzolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,039FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati