Rifiuti. Iannone (): e Di Maio smettano di litigare e risolvano emergenza Torre del Greco

e Di Maio la smettano di litigare sulla gestione dei rifiuti, la Campania e in particolare Torre del Greco hanno bisogno di soluzioni immediate. Il governo intervenga a Torre del Greco per affrontare l’emergenza rifiuti scoppiata in città. Si rischia il colera e l’allarme igienico-sanitario è gravissimo. E’ palese l’incapacità della Regione Campania nel garantire una civile gestione del ciclo dei rifiuti e dell’amministrazione comunale nel trovare soluzioni per garantire la salute pubblica e il decoro. Lo scorso 6 novembre avevo presentato un’interrogazione al ministro Costa. L’emergenza non è di oggi ma si trascina da tempo a causa del blocco dei conferimenti nelle discariche del napoletano, in particolare degli ingombranti, e a causa del collasso delle isole ecologiche e dei centri di raccolta dei rifiuti dislocati in tutta la città. Torre del Greco non può aspettare, il governo intervenga”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, componente della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,569FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x