Rifiuti, Rocca (FdI): presentai esposto ma nessuno si e’ mosso.

Il 6 luglio ho presentato un esposto alla Procura della Repubblica, affinché, si accertasse la condotta tenuta dal Sindaco di Roma Virginia Raggi sul tema dei rifiuti”
Dichiara in una nota Federico Rocca dirigente nazionale di Fratelli d’Italia.
“Da mesi Roma stava vivendo un’emergenza, la città è diventata una discarica a cielo aperto ed oltre ai cassonetti pieni, divenuti ormai un arredo cittadino, si è palesato il rischio di passare da un’emergenza igienica a quella sanitaria, così come evidenziato anche dall’Ordine dei Medici di Roma.
E’ evidente che la Raggi sta esponendo da tempo i cittadini romani a tale rischio, nonostante, il sindaco per legge è autorità sanitaria locale ed è obbligato ad emanare ordinanze urgenti nel caso si presenti un’emergenza sanitaria e di igiene pubblica. Al contrario le ordinanze le fanno altri e lei sa solo lamentarsi, senza muovere azioni significative per risolvere il problema e così si passa da un’emergenza all’altra.
Quanto ho evidenziato si rafforza alla luce delle dichiarazioni del CDA di AMA che si è dimesso, infatti, i membri hanno dichiarato di essere stati lasciati soli dal Campidoglio e che nessuna delle azioni programmate ha avuto un seguito, pertanto – conclude Rocca – è evidente che la Raggi non stia ottemperando alle responsabilità che la legge le attribuisce, quindi le strade sono due, le sue dimissioni o l’intervento di un organo terzo che ravvisi le violazioni di legge del primo cittadino, ad oggi però nulla si è mosso, tante polemiche ma niente di più, quindi auspico che l’autorità giudiziaria voglia vederci chiaro sulle responsabilità di questa crisi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,403FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati