Riforme. Santanchè (FdI): FdI vota sì ma M5S senza coraggio su abolizione senatori a vita

“Fratelli d’Italia è sempre stata a favore del taglio del numero dei parlamentari e siamo convinti della necessità della riduzione del numero dei parlamentari, perché riteniamo che il nostro Parlamento sia tra i più popolosi d’Europa. Non possiamo però non notare che il governo e la maggioranza, in particolare il M5S, non hanno avuto il coraggio di eliminare il vero privilegio in Senato, quello dei senatori a vita. E’ stata persa un’occasione perchè per il vero spreco sono i senatori a vita, per i quali gli italiani pagheranno sempre e non si capisce per quale motivo. Altro che taglio degli sprechi e dei privilegi, il M5S ha voltato le spalle alle sue battaglie, ormai sempre più logore. Voteremo, quindi, sì alla riforma anche se continuiamo a sostenere che, di pari passo, per dare più equilibrio allo Stato e alla democrazia, sarebbe stato necessario prevedere l’elezione del Presidente della Repubblica. E anche se la maggioranza ha respinto la nostra proposta di riforma in senso presidenziale continueremo a portare avanti la battaglia sull’elezione del Presidente della Repubblica”. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Daniela Santanchè.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,698FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati