Rigassificatore. Capecchi (FdI): “Giani sembra diventato Dottor Jeckil e Mr Hyde. Un giorno vuole sospendere il procedimento e il successivo assicura che saranno rispettati i tempi”

“Giani si metta d’accordo con sé stesso perché sembra diventato Dottor Jekyll e Mister Hyde. Un giorno parla come Presidente di Regione e il successivo quale commissario governativo per il rigassificatore. Ha poi detto di voler attendere il nuovo governo per avviare le procedure autorizzative, ma oggi si è smentito affermando che saranno rispettati i tempi per l’installazione della nave metaniera. E non è finita qui. Prima ha dichiarato di essere disponibile a coinvolgere il sindaco di Piombino ed oggi ha annunciato che il 2 agosto incontrerà il direttore di Anas. Peccato che il sindaco Ferrari ne sia del tutto all’oscuro al momento. Auspichiamo che il primo cittadino ne sia messo al corrente quanto prima, altrimenti saremmo di fronte ad un nuovo sgarbo nei confronti di un intero territorio.

Per essere un minimo coerente, dovrebbe dimettersi da commissario governativo e limitarsi a fare gli interessi dei toscani quale Presidente di Regione. Gli ricordiamo che non è più a capo dell’assemblea toscana ma dell’intera macchina amministrativa, quindi non può permettersi di cambiare idea continuamente. Se continua con questo approccio irresponsabile, vuol dire che non ha capito qual è il suo ruolo nell’interesse di tutti ” lo dichiara Alessandro Capecchi, consigliere regionale di Fratelli d’Italia e vice-presidente della Commissione ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,908FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati