Rigassificatore: convegno con i tecnici incaricati dal Comune

Lunedì 17 ottobre alle 17.30 al Teatro Metropolitan.

“Vista l’importanza e la complessità del tema, abbiamo voluto organizzare un momento nel quale il legale e i tecnici incaricati dal Comune possano illustrare il realizzato”.

Con queste parole il sindaco di Piombino Francesco Ferrari annuncia il convegno che si terrà lunedì 17 ottobre alle 17.30 al Teatro Metropolitan di Piombino.

“Sono centinaia le pagine di contributi tecnici che la task force ha redatto nell’ambito della conferenza dei servizi in corso – continua il sindaco – e riteniamo sia importante che i cittadini abbiano la possibilità di comprenderne appieno il contenuto. In quei documenti sono incluse molte delle criticità che i tecnici hanno rilevato e che si traducono in problemi concreti con conseguenze soprattutto per i piombinesi. La trasparenza e la partecipazione sono la base della democrazia e vogliamo che i cittadini di Piombino abbiano completo accesso ai temi della Conferenza dei servizi e possano apprendere direttamente dalla voce dei nostri qualificati tecnici il quadro della situazione”.

Ad aprire il convegno sarà il sindaco Ferrari. A seguire, i tecnici della task force del Comune interverranno secondo le proprie competenze legali e tecnico- scientifiche: avv. Michele Greco, Studio legale Greco, “Gli insanabili vizi del procedimento amministrativo”; Dott. Marco Stevanin, A.D. Terra srl, “Credibilità del cronoprogramma”; Dott.ssa Cinzia Ciarallo,Terra Srl, “Gli impatti sul SIN e sulla componente atmosfera”; Ing. Giovanni Francalanza, Analista di rischio per la prevenzione degli incidenti rilevanti dello Studio Francalanza, “I rischi di incidente rilevante”; Prof. Fabrizio Bianchi, Epidemiologo ambientale all’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa, “Lo stato di salute attuale e gli impatti del progetto”; Dott.ssa Cinzia Morsiani, consulente ambientale, “Gli impatti sull’ambiente marino”; Ing. Andrea Bortolato, Progettista navale dello Studio InNave srl, “Le criticità del progetto in relazione a: manovrabilità, scenari meteomarini, configurazione delle banchine, situazioni di emergenza, fase off-shore”.
L’ultimo intervento sarà affidato al Dott. Marco Stevanin per le valutazioni conclusive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,292FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati