Righini (FdI): burrasca espropri anche nel Lazio cancellerà imprese e lavoro

“Con questo accordo killer svenderanno alle multinazionali il patrimonio di lavoro, strutture, investimenti che gli imprenditori del turismo balneare italiano hanno costruito nel tempo, creando un modello di accoglienza sulle spiagge imitato in tutto il mondo. In sostanza la maggioranza- ammucchiata che sostiene Draghi si è accordata per rimandare al Governo la questione degli indennizzi, di fatto dando modo alla Commissione Europea di cassarli e così creando le condizioni per gli espropri della maggior parte dell’aziende. Saranno migliaia i lavoratori che perderanno l’occupazione, anche quelli delle spiagge del Lazio, ma sia Zingaretti che e il Pd si guardano bene di alzare la voce con Palazzo Chigi.” Così in un comunicato Giancarlo Righini consigliere regionale del Lazio di FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati