Righini (FdI): “Rapporto Pesca 2022” per aggiornare le regole del settore

“Il comparto Pesca rischia di affondare, penalizzato da una crisi che appare irreversibile. Tra le tante cause, il mancato aggiornamento di studi ed approfondimenti scientifici su cui si basano le scelte di governo in materia. Ad oggi il legislatore nazionale e regionale non dispone di una documentazione che rappresenti l’attualità delle condizioni di questo importante settore di produzione alimentare.

Proprio per ovviare a tale carenza ha presentato oggi un Odg di cui sono primo firmatario. L’atto approvato dal Consiglio Regionale, impegna la Giunta ad affidare a un Istituto Scientifico la redazione di un rapporto dettagliato. Una sorta di “Rapporto Pesca 2022” da aggiornare periodicamente, che sarà strumento imprescindibile per dotare la Regione ed il Governo delle conoscenze necessarie a stilare un programma di rilancio del comparto ittico. Un dispositivo calibrato sia sul sostegno all’attività imprenditoriale e del mantenimento dell’alta qualità del prodotto nostrano, che sulla la tutela del mare, del suo eco sistema così come del suo valore ambientale e paesistico.” così in un comunicato Giancarlo Righini consigliere regionale del Lazio di e vicepresidente della Commissione Regionale Agricoltura e Ambiente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,803FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati