Rimini. Spinelli (FdI): vergognosa scritta contro Meloni. Bonaccini cosa ne pensa?

“Piena solidarietà al Presidente del Consiglio, Giorgia , per l'ennesimo episodio vergognoso e indegno di cui è stata oggetto. Invito gli autori dell'inqualificabile gesto a studiare le regole della democrazia e ad avere maggiore rispetto per le Istituzioni. Sono certa, conoscendo Il Presidente, che continuerà a lavorare con coraggio, determinazione e a testa alta come ha sempre dimostrato fin dal suo insediamento”.
Cosi la senatrice di Fratelli d'Italia, Domenica Spinelli, a proposito dell'azione vandalica che si è verificata a Riccione sul cavalcavia di via Veneto, dov'è apparsa la scritta in rosso: “Meloni appesa”.
“In una Democrazia – prosegue Spinelli – chi è stato legittimamente e democraticamente eletto, ha il diritto, ma soprattutto il dovere, di lavorare per il bene del Paese. Saranno poi i cittadini, come è giusto che sia, a giudicarne l'operato. Non ci spaventa chi pensa di fomentare un clima di violenza per attaccare il governo. L'episodio è peraltro un irrispettoso benvenuto per il Presidente del Consiglio, attesa a Rimini il 17 marzo: l'amministrazione regionale che ne pensa? Attendiamo fiduciosi parole di condanna e solidarietà dal presidente Bonaccini”, suggerisce la senatrice.
“Questo clima di scontro a cui stiamo ultimamente assistendo, che è solo l'ultimo episodio dopo la contestazione alla sottosegretaria all'istruzione Paola Frassinetti, è stato innescato con il solo scopo di minare la libertà di espressione dell'azione di governo”, conclude Spinelli.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x