Rimpatrio di Marco Zennaro, mozione approvata all’unanimità. Speranzon (): “Forte segnale di vicinanza a Marco e alla sua famiglia. Ora torni in Italia”

È stata approvata all’unanimità del Consiglio Regionale la mozione presentata da Fratelli
d’Italia, primo firmatario il capogruppo Raffaele Speranzon, con la quale si impegna la
Giunta regionale “ad attivarsi presso il Governo e tutte le altre sedi utili affinché siano
intraprese tutte le azioni per il rimpatrio di Marco Zennaro”, l’imprenditore veneziano da
oltre due mesi costretto in Sudan, prima in carcere ed ora agli arresti domiciliari.
“Sono fiero che la nostra proposta abbia trovato unito tutto il consiglio regionale”,
commenta Speranzon al termine della votazione. “In un momento di così grande difficoltà
per Marco e per la sua famiglia, era necessario dare un segnale di unità e di vicinanza; tutti,
a tutti i livelli, si stanno muovendo per riportarlo a casa. Certo, la notizia della sua
scarcerazione qualche giorno fa ci ha fatto tirare un sospiro di sollievo, ma potremo essere
tranquilli solo quando tornerà in Italia. Non dobbiamo abbassare la guardia pensando che
sia finita: noi continueremo ad impegnarci per far sì che possa tornare da noi il prima
possibile”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,563FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x