Rispoli-Schiavo (FdI): Palargento, scempio di una sinistra senza cuore e senza idee

«C’era una volta il palazzetto dello sport “Mario Argento”» così Luigi Rispoli, già presidente del Consiglio Provinciale di Napoli e candidato al Consiglio Comunale nella lista di Fratelli d’Italia, unitamente al dirigente di FdI, Enzo Schiavo.
«Il palazzetto dello sport di Napoli era per capienza il più grande del Sud ma dal 1998 è chiuso ufficialmente per lavori di messa in sicurezza antisismica che nei fatti, finora, hanno determinato la demolizione del tetto e della struttura, lasciando in piedi solo le due tribune. Quelli che sono ormai ruderi rappresentano oggi un monumento alla incapacità della sinistra che governa Napoli da decenni e che anche in questo caso non ha saputo dare una risposta seria per riconsegnare la struttura alla città. Negli anni della sua piena funzionalità, il Palargento ha ospitato eventi sportivi e prestigiosi spettacoli, tra cui molti concerti che hanno fatto la storia della musica a Napoli. In questi 23 anni l’unico sport che la sinistra ha saputo praticare è stato quello di sprecare notevoli risorse per numerosi progetti “fantasma” mai realizzati, riuscendo persino a perdere l’occasione delle Universiadi 2019 per riportare la struttura allo splendore di una volta Nella prossima consiliatura il Palargento sarà una delle priorità di Fratelli d’Italia. Dobbiamo porre fine allo scempio di una sinistra senza cuore e senza idee».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,158FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati