Ristoratrice morta: Giorgianni (FdI), lavoriamo per offrire tutele a vittime public shaming

“Lascia sgomenti la tragica morte della ristoratrice lodigiana, e pone sicuramente il tema di quanto sia necessario fare un'attenta riflessione su questo episodio. Sono ancora in corso le indagini ma quello che appare certo è che la donna, prima di quello che sembra essere stato un volontario gesto estremo, sia stata sottoposta ad una vera e propria gogna mediatica, che molto probabilmente ha avuto peso sulla sua terribile scelta. L'ultima triste tendenza nella galassia dei social network è quella del name and shame e consiste nel denunciare sui social qualcuno per un comportamento ritenuto inaccettabile con l'obiettivo di ‘dare loro una lezione', aizzando gli utenti con parole di odio, minacce o atti di doxxing (rivelazione di dati personali, ndr). Il risultato è una sorta di Inquisizione 2.0 in cui si dice l'ipotetico peccato e anche il peccatore. E il peccatore può essere chiunque, personaggio famoso o sconosciuto, ciascuno di noi. L'aspetto più drammatico è che l'azione viene fatta in nome di ideali alti e nobili, come il diritto alla verità, o la lotta alle discriminazioni, ma il più delle volte vengono messi in atto metodi da processo sommario che non sono più accettabili, perché alimentano i peggiori istinti delle persone, dando vita a una versione moderna e violentissima della gogna pubblica. C'è chi dopo un episodio di public shaming ha sofferto di stress post-traumatico, o chi ha persino pensato al suicidio, come ci ricorda la recente cronaca, perché non c'è niente di peggio che distruggere la dignità di una persona esponendola alla riprovazione e all'odio espresso nel web e verso il quale attualmente non si ha nessuna . La gogna ce la siamo lasciata alle spalle qualche secolo fa ed è stata una grande vittoria. Per questo, con il collega di partito Luca Cannata, abbiamo deciso di lavorare sul tema con un provvedimento legislativo che possa offrire tutela a queste vittime altrimenti inermi”.

Lo dichiara, in una nota, il deputato di Fratelli d'Italia Letizia Giorgianni.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x