Ristori, Meloni: assurdo che attivita’ ferme da novembre debbano pagare la Tari come se avessero prodotto davvero rifiuti. siamo sconcertati per questa ennesima vergogna del Governo

«Ristoranti, bar, palestre, piscine, scuole di danza dovranno pagare la Tari come se avessero lavorato negli ultimi mesi. Al Governo non sono bastati 4 decreti Ristori per scongiurare questo scempio. Queste attività, ferme da novembre, dovranno pagare la Tari come se avessero davvero prodotto rifiuti. Per correggere questa vergogna se ne riparlerà, forse, nel prossimo decreto che verrà varato a gennaio, ma sarà comunque troppo tardi. Come Fratelli d’Italia, siamo sconcertati per questa ennesima vergogna del Governo. Le imprese, in questo periodo di difficoltà, vengono lasciate sempre più sole mentre Conte, Zingaretti, Di Maio e Renzi litigano sulle poltrone e spendono miliardi in monopattini e bonus inutili».

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,248FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x