Ristori sci, Petrucci (FdI): “Vigilare affinché il contributo di 800mila euro per gli impianti di risalita e le attività della montagna vada a coloro che realmente hanno sofferto le chiusure”

“Come Fratelli d’Italia continueremo ad urlare più forte che possiamo per difendere la montagna toscana”

“Nonostante due inverni di assoluta inattività causa restrizioni dovute alla pandemia, la montagna ha resistito e adesso è pronta per ripartire. Come Fratelli d’Italia in questi mesi ci siamo battuti per adeguati sostegni e ristori per le attività della montagna toscana. Il Consiglio regionale ha dato il via libera ad un contributo di 800mila euro, previsto dalla Regione, per gli impianti di risalita e le varie attività del sistema turistico-ricettivo. Noi pensiamo che si possa fare di più e che, soprattutto, si debba vigilare sui soggetti destinatari di questo contributo perché siano realmente quelli che hanno sofferto. Pensiamo anche che si possa intervenire migliorando i massimali dei bandi della Giunta regionale. Continueremo ad urlare più forte che possiamo per difendere la montagna toscana” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,388FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati