Ritorno del treno Roma-Calalzo. De Carlo: “Turismo sostenibile e rinascita del Cadore. La vacanza ora inizia dal viaggio”

C'era anche il senatore e sindaco di Calalzo di Cadore Luca De Carlo all'inaugurazione della tratta ferroviaria Roma – Calalzo di ieri sera; partito dalla capitale in serata il primo treno che arriverà nella stazione Cadorina, da cui sarà poi possibile raggiungere via bus anche Cortina d'Ampezzo.

“Si tratta di un importante ritorno per Calalzo e per l'intero Cadore, un modo nuovo e allo stesso tempo tradizionale per fare turismo nelle nostre terre, in modo sostenibile”, sottolinea De Carlo, presidente della IX Commissione al che ha tra le sue deleghe anche quella al turismo.
“Questo è un nuovo inizio per i nostri territori, ed è significativo il ripristino di una tratta che richiedevamo da tempo”.

Al taglio del nastro e al successivo tour dei vagoni, assieme al senatore De Carlo presenti anche il sindaco di Vigo di Cadore Silvia Calligaro e i Ministri al turismo Daniela Santanchè e all' e finanze Giancarlo Giorgetti.
L'arrivo nella stazione ferroviaria di Calalzo è previsto per questa mattina, sabato 16 dicembre, dove il Comune e la locale Pro Loco organizzeranno la colazione per tutti i viaggiatori.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x