Roghi tossici, Rampelli (VPC-FdI): Aliceraggi sui roghi tossici a 5 anni dalle nostre denunce a vuoto

“Alla vigilia delle elezioni #AliceRaggi si è accorta finalmente dello scandaloso traffico dei rifiuti illeciti che si trasformano in roghi tossici che per anni hanno avvelenato l’aria e reso la vita impossibile ai residenti. Abbiamo fatto question time alla Camera, presentato mozioni e ordini del giorno, fatto esposti alla magistratura, siamo andati da prefetti e questori, abbiamo portato la commissione Periferie, oggi non più esistente a causa dell’ostruzionismo dei 5stelle, proprio nei siti dove questi rifiuti venivano bruciati sotto l’occhio impotenti dei vigili. Abbiamo messo la sindaca Raggi alle strette nel corso delle audizioni svolte alla Camera. Da parte sua nessuna collaborazione e cooperazione con chi si dimostrava disponibile a risolvere subito la soluzione chiedendo per esempio l’esercito da impegnare in operazioni di vigilanza, l’installazione di videosorveglianza, l’inasprimento degli ecoreati. Questo sistema incancrenito dall’ insensibilità politica e istituzionale a tutti i livelli, dal ministero dell’Interno al Comune di Roma, ha precise responsabilità: Pd e Movimento 5 stelle la cui alleanza al livello governativo non ha prodotto alcun risultato positivo su Roma Capitale. Raggi complice, Pd correo”. È quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,971FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x