Roma. Barbato (FdI): città allo sbando ma da Gualtieri e maggioranza solo indifferenza

“Dopo due anni e mezzo di amministrazione Gualtieri la città è praticamente sull'orlo del baratro. Ogni giorno leggiamo sui giornali notizie allarmanti. Dopo la debacle del sistema informativo in fase di scrutinio che ha fatto di Roma la pecora nera di tutta l'Italia, arriva la notizia che il cantiere  simbolo del Giubileo, quello di Piazza Pia, probabilmente non sarà aperto in tempo. E pensare che era opinione diffusa che il cantiere di piazza Pia sarebbe stato forse uno dei pochi ad essere pronto per l'anno giubilare. A pochi giorni dall'apertura della Porta Santa risulta solo il 48% delle risorse assegnate e 0 opere concluse! A questo si aggiungono il tracollo dei servizi educativi 0-6, con sezioni e scuole che chiuderanno a settembre e coordinatrici che sono costrette a scrivere alle famiglie che per mancanza di personale, non potendo garantire il rapporto adeguato tra educatore e bambini, si è costretti a chiudere il servizio alle 14:00, mettendo così in difficoltà i genitori che lavorano.  Nel campo del sociale le cose non vanno meglio: dopo l'attesa di oltre un anno, il bando per l'importantissimo servizio dei centri Alzheimer è andato pressoché deserto e sarà tutto da rifare! Il disastro si consuma sotto gli occhi dei cittadini e con l'indifferenza totale dei consiglieri di maggioranza che puntualmente non riescono a mantenere in aula neanche il numero legale e ci costringono a sedute estenuanti tra una sospensione e l'altra dove a malapena si vota una delibera a settimana!”

Lo dichiara la consigliera capitolina di Francesca Barbato.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x