Roma. Barbato (FdI); Multiservizi, dramma sociale per 400 famiglie di lavoratori interinali

“In attesa che il Sindaco si decida a salvaguardare le attività e i lavoratori della Multiservizi, facendo quanto richiede da anni, si consuma il dramma sociale di 400 famiglie di lavoratori interinali che a settembre non verranno richiamati nelle attività scolastiche. Sembrerebbe infatti che il Comune abbia dato indicazioni alla Multiservizi di non richiamare gli stessi lavoratori già impiegati nel corso dello scorso anno scolastico, per evitare la loro stabilizzazione nell’organico della Società, mentre è in corso una due diligence che dovrebbe stabilire le condizioni per internalizzare attività ed organici. Questa incomprensibile indicazione ha prodotto la conseguenza che mentre 400 famiglie si ritrovano senza lavoro, la Multiservizi è comunque costretta a formare altro personale, ammesso che si trovi, con costi aggiuntivi e il rischio di compromissione dei servizi scolastici. Inoltre, mi domando che senso abbia fare una due diligence che non consideri la necessità di questi 400 lavoratori in più, che invece sono necessari per l’espletamento dei servizi scolastici. Chiediamo quindi al sindaco che prenda atto che i lavoratori precedentemente utilizzati sono una risorsa già formata e pronta, e che vengano subito richiamati in forza prima dell’inizio delle scuole.” Lo dichiara Francesca Barbato, consigliera capitolina di FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,735FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati