Roma. Bellucci (FdI): Gualtieri inventa il bonus rom, ma è l’ennesimo malus per finanza pubblica

“Evidentemente per Gualtieri la tentazione di sperperare denaro pubblico in bonus è qualcosa di irresistibile. Dopo il bonus monopattini – erogato quando era ministro – ora tocca a quello per i rom. Saranno 10mila gli euro che andranno al «sostegno alloggiativo» di chi abbandonerà il campo rom per trasferirsi in una casa in affitto. Una cifra enorme in una città in cui l’emergenza abitativa monta sempre di più con migliaia di famiglie in difficoltà. La scelta del Sindaco non offre nessuna sicurezza in merito a possibili false domiciliazioni degli inquilini i quali potrebbero benissimo simulare la loro presenza presso il domicilio indicato salvo poi incassare, con metodi fraudolenti, parte dell’importo pagato dal comune tramite proprietari compiacenti. Un’ipotesi più che plausibile in una stagione in cui i bonus hanno spesso e volentieri camminato a braccetto con grandi bolle speculative. Fatta la legge, anzi il bonus, trovato l’inganno. L’unica cosa che mi sento di “salvare” del piano di Gualtieri è l’obiettivo di favorire la scolarizzazione dei minori rom; qualcosa per cui sarebbe bastato far rispettare la legge e i Diritti dei Minori”.
Lo dichiara Maria Teresa Bellucci, deputato e capogruppo Fratelli d’Italia in commissione Affari sociali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,517FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati