Roma, Cirielli (FdI): “Solidarietà alla poliziotta aggredita, Draghi fermi l’immigrazione clandestina incontrollata”

“Totale solidarietà alla poliziotta Rosangela Marzo,  aggredita a Roma da un pluripregiudicato ghanese che stava molestando una donna e i suoi tre figli”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e presidente della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “Siamo di fronte all’ennesimo episodio che vede come protagonista uno straniero irregolare, con decreto di espulsione a carico, libero di andare in giro ad aggredire gli italiani senza alcun controllo. Questo clima di insicurezza – attacca Cirielli – è frutto delle scellerate politiche dei porti e delle frontiere aperte volute dal Governo Pd-M5S.  Mi auguro che il presidente Draghi ponga fine al pericoloso fenomeno dell’ clandestina incontrollata attuando subito il blocco navale proposto da e potenziando gli organici delle Forze di Polizia, che vanno anche dotati di strumenti utili alla difesa come il taser. Auspico, inoltre, che lo straniero in questione venga immediatamente espulso e sconti il massimo della pena nel suo Paese d’origine. A Rosangela giunga la mia vicinanza e quella di Fratelli d’Italia. Noi saremo sempre al fianco delle donne e degli uomini in divisa che rischiano la propria vita per garantire la sicurezza degli italiani” conclude Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati