Roma. FdI: presentata interrogazione su rimozione manifesti Provita

“Questa mattina insieme agli altri consiglieri del gruppo di Fratelli d’Italia abbiamo presentato un’interrogazione al Sindaco e all’Assessore alle Attività Produttive per chiedere chiarimenti sulla rimozione dei manifesti di Pro & Vita affissi in occasione dell’8 marzo. Una decisione presa dall’assessore Monica Lucarelli che è apparsa più come un atto di censura e di giudizio politico, piuttosto che un atto amministrativo volto al rispetto della norma vigente. A nostra avviso, infatti, il regolamento comunale non vieta affatto l’esposizione di manifesti che non recano alcun danno alla libertà altrui, ma rappresentano solo una libertà d’espressione e di opinione che invece la Giunta Gualtieri vuole limitare.
Abbiamo evidenziato ancora una volta che l’amministrazione capitolina non può andare oltre ai diritti sanciti dalla Costituzione. E’ nostra intenzione continuare a difendere la possibilità per ognuno di esprime la propria opinione opponendoci con tutte le forze contro coloro, che facendosi fintamente scudo con i regolamenti, vorrebbero imporre un pensiero unico e tappare la bocca a chi la pensa diversamente da loro”.
Così in un comunicato il consigliere capitolino di Fratelli d’Italia, Federico Rocca, primo firmatario dell’interrogazione in oggetto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,392FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati